+1-888-123-1234 info@company.com

09/04/2020

Rinviata al 31 dicembre 2020 la scadenza della conversione dei marchi collettivi

Con il decreto legislativo 15 del 2019, in recepimento della Direttiva UE 2015/2436, è stata modificata la disciplina del marchio collettivo.

In ragione di tale modifica coloro che fossero  titolari di marchio collettivo alla data di entrata in vigore del decreto e che fossero interessati a mantenerlo, dovevano procedere con la cosiddetta conversione.

Il termine per la conversione era fissato al 23 marzo 2020, ma il decreto milleproroghe (decreto n. 162 del 30 dicembre 2019) pubblicato in gazzetta ufficiale anno 2020 n. 51, ha differito tale termine al 31 dicembre 2020.

articolo dell'avv. Valeria M. Affer

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.<br/>Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'informativa. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi